Savogna d'Isonzo (GO)
via Primoz Trubar

Castello di Rubbia


Castello: una ricca ed intrigante storia, i primi insediamenti risalgono all'età del Bronzo con autentici Castellieri Neolitici. Distrutto dalle Guerre Gradiscane 1615-1618 e dalla Prima Guerra Mondiale 1915-1918 il castello di Rubbia risplende oggi nella sua straordinaria bellezza artistica. Vigna: Lo storico vigneto, Usje, rivive con i suoi figli Vitovska, Terrano e Malvasia coltivati secondo il metodo "Simonit & Sirch" che dona solo pochi grappoli, perfettamente maturi di grande qualità. Le fermentazioni naturali equilibrate sulle bucce conferiscono il vero DNA di questo piccolo angolo di mondo: San Michele del Carso. Ma è il tempo che detta la vera legge della natura, decidendo la maturità di ciascuna bottiglia. Cantine e gallerie: I nostri vini trovano dimora in un'artistica cantina, evocando forme, suoni, voci, della nostra storia; la roccia carsica racconta la geologia di milioni di anni con fossili e minerali, ma anche la sofferenza della guerra unita al forte senso di Identità.